venerdì 23 agosto 2013

Ottimo inizio, pessima fine!!!

Il giro di oggi era cominciato benissimo, caldo il giusto, vento pure (esiste una giornata a Trieste senza vento???), parto da casa e vado a prendere Manuel.
Dopo l'uscita di ieri la gamba gira che è un piacere ;-) (che bello scriver sta frase, quasi come "bici reattiva-forcella granitica-ruote scorrevoli che ti scappa la bici da sotto i pedali-con il nuovo telaio volo!!!), ci dirigiamo verso Koper ad un buon ritmo, la gita prevede una Radler ad Isola passando per la salita di Smarje.
Mi concedo (grazie Manuel sempre super paziente) qualche trenata, chi non ha mai provato una bici da crono forse non si rende contro di quanto sia bello pedalare in pianura a tutta forza con questo tipo di bici, quando spiana ti parte "l'ignoranza" e vai di "frullatore"...
A Dekani incontro l'amico Alessandro (Cervèlo), è da tanto che non si pedala assieme, si aggrega e via verso Isola.
Si pedala e si chiacchiera bene, birretta e ritorno in Italia per Skofje...

radler in company, foto d'archivio...

idem come sopra...


Un finale che non ti aspetti...
Alla rotonda di Noghere ci si saluta, Manuel ed io proseguiamo verso Trieste mentre Alessandro vira verso Muggia ma...
Una macchina quasi gli taglia la strada, l'amico frenando per lo spavento scivola sul ghiaino (veramente troppo sporche le strade in zona industriale).
Caduta e forte botta alla spalla sinistra.
Scorgiamo la scena da lontano e torniamo subito indietro per dare assistenza allo sfortunato collega.
Alessandro se ne va via in Ambulanza, carichiamo la bici nella macchina della sua compagna e, dopo le dichiarazioni ai Carabinieri, torniamo mestamente a casa.
Sono ormai le 21, fortuna che avevo con me le luci, una la cedo a Manuel, la pedalata finisce col buio pesto...
In bocca al lupo Alessandro, ci sentiamo presto!!! 

alessandro è già in ospedale, manuel parla coi carabinieri...
Lavori in corso...
Lentamente, troppo, l'Alpe d'Huez sta prendendo forma.
Mi sarebbe servita tanto quest'anno, fare tutto con la bici da crono a volte è dura...
Manca ancora il gruppo e poi, sarà pronta per scendere in strada!!!

ma quant'è bella!!!

nera come la sorellona blade (alluminio easton)

Domani ritiro il body da crono, spero di entrarci, body e "panza" non vanno tanto d'accordo...
A presto, Bastianella31...

body crono manica lunga, quanto andrò forte;-)!!!
 (quante ne sparo!!!)

Nessun commento:

Posta un commento