venerdì 18 ottobre 2013

Un pò di numeri...

Finalmente sono uscito in bici, è solo la terza volta in ottobre (un'altra uscita più la gara), problemi vari m'han impedito di godermi qualche km ma, recupererò il terreno perduto quando, come oggi, il meteo lo permette!

la nave dei pirati??? Isola, Slovenia...
La stagione è ufficialmente finita, manca solo la mitica cena sociale del Team Wilier che dovrebbe tenersi il 23 novembre, presto che manca poco;-).

Qualche numero della stagione, chiedo umilmente di raffrontarli al mio livello, chi macina 20mila km all'anno o corre 40 gare, abbia pietà di me!!!

L'annata si può benissimo dividere in 2 parti, gennaio-maggio e luglio-ottobre: a giugno pausa di un mese sul divano col gesso;-)!

una bella scusa per non pedalare;-)
Da gennaio a maggio quasi tutti i km sono stati percorsi con la Centocrono, guastatasi poco prima della fine di aprile, non sono riuscito a portarla in gara. E arrivata in fretta e furia la Blade e, dopo le due crono di Occhiobello e Lubiana, mi sono rotto la gamba "sparandomi" al lavoro...

Ho ripreso abbastanza presto, 8 giorni dopo avere tolto il gesso, sono rientrato alla Gaul con la Karbon2 di Sergio, un agosto passato a riprendere la forma e poi le gare a crono che han chiuso la stagione.

Ci sono state tante belle gite, la cicloturistica di Lugo con il Team Wilier e la rando 200km di Trieste, una stagione positiva e, non è ancora finita;-)!!!

Km totali: 6311
Pre gesso: 3340
Post gesso: 2971
Centocrono: 2455
Blade: 3679
Karbon 2: 178

La 4 gare a cui ho partecipato, esclusa la 6xAndrea:
Occhiobello: 14km 20:16 41,2km/h 19a posizione su 26
Lubiana: 9.8km 14:10 41,7km/h 14esimo su 19
Modena: 17,5km 25:25 41,3km/h 13esimo su 14
Sossano: 16,2km 23:38 41,1km/h 14esimo su 18

Sempre sopra i 41, un ottimo risultato stagionale!!!

Per chiudere una piccola riflessione...

L'ombra...
Quanto è bella l'ombra di un ciclista!
Mentre pedali è la che ti segue, gira dove gira il sole ma non ti lascia mai...
E più generosa della realtà, non evidenzia tutti i tuoi difetti, semplice, nera...
La bici, che non vedi mai mentre pedali, di lato è bellissima, il tubo sella così in piedi, il tuo sedere che tocca il sellino solo in punta, le braccia in posizione Mantide religiosa (insetto tanto affascinante quanto crudele)...
In quel momento sei chi vuoi, sei Fabian, sei Bradley sei Tony...
Mulini le gambe, l'ombra ti vola affianco, sembra leggera...
Anche se hai quasi 40 anni puoi sognare, sei al Tour, sei al Giro!
Tra poco rimetterai la divisa blu per andare in fabbrica ma intanto hai volato, per un paio d'ore sei stato un ciclista, sei stato...
Un CRONOMAN!!!

Bastianella31



Nessun commento:

Posta un commento