lunedì 31 marzo 2014

Metti un sabato in Versilia...

Rientrato dalla Versilia, sono quasi ubriaco, tante, tantissime le emozioni provate!
Tanti, tantissimi gli amici incontrati!
Difficile, difficilissimo raccontare tutto senza tralasciare qualcosa...
Ci provo!

Sabato 29 marzo...
Non riuscendo a dormire, all'una parto per Verona nord, l'appuntamento col Team Energy Bike di Trento è per le 6:00.
Dopo 300km, faccio un riposino ed ecco che arrivano gli amici.
La strada che ci separa dalla Versilia la facciamo assieme, il gruppo è davvero affiatato e tutti sono cordiali e simpatici con "l'ospite straniero".

Il "Kalle" con le bici...

L'interno dell'hotel...
Arrivati a destino, ci cambiamo e proviamo il percorso, davvero bello e da Cronoman con la C "maiuscolissima"!!!

Ivan partecipa alla gara dei rulli...

Kalle con le miss!!!

Michele Bartoli ed il Kalle...
Siamo alloggiati all'hotel Sonia, davvero accogliente: Sonia, Barbara e Martina ci fanno sentire come a casa...

Dopo la prova del percorso, un buon pranzo tutti assieme, le risate non mancano anche se, il meglio sarà a cena con un Kalle uber alles...

Si mangia!!!
Abbiamo anche la fortuna di incontrare Michele Bartoli, un campione, sia in bici che come organizzatore della manifestazione.
C'è pure Eugeni Berzin, simpaticissimo, è un onore poter parlare col vincitore del Giro d'Italia 1994.

Nel pomeriggio, mi distacco un attimo dal Team, faccio il giro dei saluti.
Enola e Paolo, pistoiesi, mi aspettano per un caffè.
Ascoltare Paolo, vincitore della gara due anni or sono, è uno spasso!
E' tanto forte quanto simpatico!!!
Gli ho pure portato un presente che, con orgoglio, l'amico sfoggierà l'indomani al pasta party...

Enola e Paolo, i primi "cronoamici"...
Gli Higroad, al gran completo, li incrocio mentre si allenano, come sempre a tutta e come sempre sorridenti!!!

La passeggiata verso l'hotel, Paolo aveva detto "son 7-800m" (eran più di 3km), mi vede pensieroso...
Mi fa male la gamba, quella per cui ho interrotto il giro di martedì con Piero.
E' un retaggio dell'anno scorso, quando sono rientrato dal gesso.
Non facendo una vera riabilitazione, ho sforzato l'arto sinistro a discapito del destro ed ho ancora problemi nei primi km di ogni giro...

La partenza...

Zona rulli...

L'arrivo...

Nostalgia;-)
Che gara farò?
Riuscirò a rompere il fiato (maledetto asma bronchiale!!!)??
Sarò all'altezza degli amici che mi hanno invitato alla manifestazione???
Le risposte...
Al prossimo post...

Buona notte;-)
Almeno, non dormo da solo...
Bastianella31

4 commenti:

  1. che comiche ;-)
    roby cicloclub

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed il meglio, sarà nel racconto della domenica;-);-);-)

      Elimina
  2. L'ultima foto e' ...e'...non mi vengono le parole...le bici nelle stanze da letto mi emozionano sempre.
    12k

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho preso la matrimoniale apposta;-);-);-)

      Elimina