sabato 12 aprile 2014

Regolamento Cronometro Mujalonga sul mar.


Questo il regolamento, tratto dal sito della FCI, riguardo gli amatori: regolamento tecnico.

Alla gara di Muggia, potranno partecipare i tesserati di tutti gli enti (anche i Triatleti!) e chi è munito di visita medico-sportiva per il ciclismo (previo firma del foglio di scarico di responsabilità).

Essendo una gara amatoriale, non è quindi aperta ai professionisti, ai dilettanti ed ai ciclisti che fanno le giovanili...

Iscrizioni dalle 8:00 alle 9:00 al Montedoro Freetime.
15€ con pacco gara per tutti.
Partenza gara alle 9:30 (alle 9:15 partono gli Hand Bike).
30 secondi tra un concorrente e l'altro, ricordo che nelle gare a cronometro c'è il divieto della scia. Una volta superati, non ci si deve attaccare alla ruota altrui!
Finita la gara, tutti al Montedoro per "rinfreschino" e premiazioni!

La strada sarà quasi tutta chiusa al traffico, vige come in tutte le gare amatoriali il codice della strada.
Per cui, nonostante tutto, stiamo il più possibile a destra.

Il percorso...
Attenzione a:
poco dopo la partenza ci sono due rotonde, una incrocia via delle Saline e l'altra è vicina al complesso del Famila.
La curva che immette verso Muggia, vicina al ristorante La Stazione (sp 13), verrà percorsa contro mano. I vigili saranno presenti e vigerà un senso unico alternato.
Il porticciolo di Muggia, opportunamente transennato, è comunque composto da 4 curve lente.
Fate attenzione!!!
Arrivati all'imbocco della strada per Lazzaretto, completamente chiusa al traffico, si transiterà vicino all'arrivo ma, in direzione opposta.
Per raggiungerlo, si dovrà prima arrivare al confine Sloveno dove, max attenzione, ci sarà una svolta stile "giro di boa". La velocità sarà ridotta e vi verrà segnalato per tempo l'arrivo del tornante.
Arrivati al traguardo, spero che sarete felici!!!

Vi aspetto numerosi, per chi non mi conosce, sarò quello che vi tiene il sellino prima di partire!!!

Articolo di Alessandra Ressa (con un po' di compartecipazione da parte mia;-)):

NOVITA' ASSOLUTA MUJALONGA SUL MAR 2014: IL 26 APRILE PRIMA EDIZIONE DELLA CRONOMETRO, 14 CHILOMETRI SU DUE RUOTE ATTRAVERSO IL PANORAMICO PERCORSO DI MUGGIA.
Non solo corsa per l'undicesima edizione della manifestazione sportiva Mujalonga Sul Mar, a Muggia dal 25 al 27 aprile. Dopo l'attesa regata Mujalonga Sul Mar a...Remi, che il 25 aprile assieme alla gara giovanile inaugurerà la kermesse, è la volta di una prima assoluta dedicata ai moltissimi appassionati delle due ruote. Sabato 26 aprile infatti scendono in campo i ciclisti con la Mujalonga cronometro, 14 chilometri di percorso panoramico lungo il centro storico e il suggestivo litorale muggesano.
Organizzata in collaborazione con l'A. S. D. Gentlemen Trieste ed il Gs Cicloclub Trieste, la cronometro è la vera novità assoluta dell'undicesima edizione della Mujalonga Sul Mar ed è quella che nel ciclismo viene definita la prova della verità. A livello amatoriale infatti, queste gare, che vedono partire i concorrenti uno alla volta distanziati da un tempo prefissato, stanno acquistando sempre più popolarità, sia per la durata, breve ma intensa, sia per la specificità delle biciclette in uso. La cronometro di Muggia, con il suo suggestivo percorso di 14 chilometri attraverso il centro storico e lungo il panoramico litorale muggesano, si terrà sabato 26 aprile e si pone come una delle prove al top nella categoria. Oltre alla bellezza paesaggistica, il percorso è contraddistinto da quattro curve lente e tecniche che lasciano poi il posto alla velocità. Partenza da Montedoro, giro di boa al confine del Lazzaretto e rientro. Il percorso sarà quasi interamente chiuso al traffico per l'intera durata della gara dalle 9:00 alle 10:30 circa al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti così come quella degli automobilisti. Saranno istituiti sensi unici alternati e il traffico in uscita verrà deviato lungo la bretella “Molo Balota”. Le informazioni complete sulle modifiche alla viabilità nel corso della manifestazione sono disponibili sul sito www.mujalongasulmar.com.
La gara è preceduta dalla partenza degli handbike. Le iscrizioni si effettueranno al Free Time Montedoro nella stessa giornata dalle 8:00 alle 9:00. Alle 9:15 partiranno gli handbike a alle 9:30 sarà la volta della cronometro con distacco di 30 secondi per ogni ciclista. Seguiranno premiazioni e rinfresco.
La manifestazione, giunta alla sua undicesima edizione, anche quest'anno offre un ricco programma di sport ed intrattenimento. Oltre alle gare podistiche competitive e non, le staffette giovanili e le competizioni a remi e in bicicletta, non mancherà l'appuntamento con la musica al teatro Verdi di Muggia, nella serata dedicata alla cultura e ai giovani talenti.
Anche quest'anno Mujalonga Sul Mar punta alla solidarietà. Parte del ricavato della manifestazione sarà infatti devoluto all'associazione di promozione sociale “Oltre quella sedia”, che da anni si occupa di attività teatrale e non solo rivolta a persone con disabilità intellettive.
PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE
Venerdì 25 aprile: a Porto San Rocco gare per i più piccoli e seconda edizione della Mujalonga sul Mar a...Remi. Una ventina di equipaggi in altrettante imbarcazioni a remi si sfideranno lungo il litorale muggesano.
Sabato 26 aprile: crono ciclistica con partenza da Montedoro.
Seguirà nel pomeriggio sempre a Porto San Rocco la presentazione degli atleti top runner tra cui figurano già molti nomi di spicco del mondo dell'atletica italiana e internazionale. La sera del 26 aprile a partire dalle ore 20 la Mujalonga Sul Mar si sposta al teatro “Verdi” di Muggia per l'appuntamento con la “Mujalonga in Musica” una serata dedicata alla musica classica e contemporanea con artisti di spicco del panorama regionale e nazionale. Il programma prevede esibizioni sinfoniche e corali con la presenza di tante giovani promesse della musica.
Domenica 27 aprile: con partenza da Porto San Rocco gare podistiche competitiva e non competitiva attraverso il consueto percorso panoramico muggesano.
Il programma completo della manifestazione 2014 è disponibile sul sito www.mujalongasulmar.com. Mujalonga sul Mar fa parte del circuito del Trofeo Provincia di Trieste. La manifestazione è la seconda delle 9 gare previste.
Ufficio Stampa “Mujalonga Sul Mar”
Trieste Atletica
Alessandra Ressa
alressa@libero.it +39 348 3515270
www.mujalongasulmar.com

Grazie Alessandra!!!
E grazie in anticipo all'ASD Gentlemen, al GS Cicloclub Trieste e a tutti quelli che ci daranno un mano!!!
Bastianella31








13 commenti:

  1. ciao veccio,cosè stà novità che non parteciperai alla gara ? allora non partecipo neanche io...scherzo, ma spero che sarai nel gruppo,perchè voglio vedere quanti minuti te me darà ! ci vediamo in strada..bybybyby.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quest'anno non corro più, non ci sto con la cabeza;-)
      Ci vediamo alla partenza, ti terrò in equilibrio così parti a razzo;-);-);-)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    3. Ciao,non ci credo...comunque ci vediamo il 26 !!!!

      Elimina
    4. Ci vediamo il 26;-)
      Puntuale e scaldati bene...
      Finché non sto bene, non torno in bici...
      Ci sono cose più importanti nella vita, la bici è una passione...
      Tornerò presto in sella, ne sono certo...

      Elimina
  2. Non ci voglio credere nemmeno io.
    12k

    RispondiElimina
  3. Davide non mollare, sicuro ci sono cose molto più importanti, non siamo proffessionisti, però la bici aiuta. Se invece diventa un problema giusto fermarsi e riflettere, nessuno meglio di te sa cosa fare. Fatti vivo se ti va anche per un caffè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cris, ti ho chiamato ieri sera, forse lavoravi... Volevo news sulla gf Istria, come è andata??? Ci vediamo presto, potresti correre con la Blade viste le tue misure;-);-);-)

      Elimina
  4. Non mancherò con la mia possente Le Roi!

    RispondiElimina
  5. Grazie Davide, sarebbe un onore e bellissimo, però non posso accettare. Non sono pratico della bici da cronometro e non vorrei farmi male in qualche caduta ne a me, tanto meno alla Blade. Comunque grazie ancora di cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe stato un onore per me...
      Farai benissimo anche con "la triestina"!!!

      Elimina